Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabile

I vostri commenti agli articoli, recensioni e guide pubblicate sul sito.

Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabile

UNREAD_POSTda dinox » gio set 01, 2011 5:38 pm

Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabile
http://www.dinoxpc.com/Tests/articoli/a ... sp?id=1222
___________________
Bits & Chips founder - bitsandchips.it
Feel your senses - Five Senses One Picture

Seguimi anche su Twitter e Facebook
Avatar utente
dinox
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 21533
Iscritto il: mer ago 08, 2001 2:42 am
Località: Pescara, Italy

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda DarkRadeon » mar set 06, 2011 1:01 pm

ancora con sti mlc :( a quando degli slc a prezzi decenti, per non dire accettabili? anche di piccolo taglio, così li metto in raid e ne allungo ancora di più la vita.. ecco, 4 ssd slc di piccolo calibro, 30-40GB, e ho la durata di un hdd tradizionale :D
Immagine
Avatar utente
DarkRadeon
Dr. Einstein
Dr. Einstein
 
Messaggi: 4986
Iscritto il: mer ago 29, 2007 7:36 pm

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda dinox » mar set 06, 2011 1:05 pm

Il fatto che SLC costano caro e sono supportati solo in tagli minori (lo stesso controller magari supporta MLC fino a 600GB e SLC fino a 200GB). Simili prodotti sono offerti, guardacaso, solo sul mercato pro
___________________
Bits & Chips founder - bitsandchips.it
Feel your senses - Five Senses One Picture

Seguimi anche su Twitter e Facebook
Avatar utente
dinox
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 21533
Iscritto il: mer ago 08, 2001 2:42 am
Località: Pescara, Italy

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda DarkRadeon » mar set 06, 2011 5:14 pm

Lo so, ma se si tengono questi ritmi mi sa che si fa prima ad aspettare la generazione successiva di memorie di massa (che dovrebbe vedere il ritorno del magnetico ma a velocità attualmente assurde pure per gli ssd [:0] ) che vedere degli ssd a prezzi decenti e che abbiano un buon ciclo-vita :\
Io gli hdd li torturo letteralmente, e non ho intenzione di cambiare un ssd ogni 2-3 anni :\ (visto che quelli economici a volte hanno meno di 5000 cicli di scrittura a cella :\ )
Immagine
Avatar utente
DarkRadeon
Dr. Einstein
Dr. Einstein
 
Messaggi: 4986
Iscritto il: mer ago 29, 2007 7:36 pm

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda dinox » mar set 06, 2011 5:46 pm

DarkRadeon ha scritto:Io gli hdd li torturo letteralmente, e non ho intenzione di cambiare un ssd ogni 2-3 anni :\ (visto che quelli economici a volte hanno meno di 5000 cicli di scrittura a cella :\ )


Che tipo di lavoro ci fai?
___________________
Bits & Chips founder - bitsandchips.it
Feel your senses - Five Senses One Picture

Seguimi anche su Twitter e Facebook
Avatar utente
dinox
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 21533
Iscritto il: mer ago 08, 2001 2:42 am
Località: Pescara, Italy

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda DarkRadeon » mar set 06, 2011 6:41 pm

Io cii tengo un sacco di cosa, per lo più programmi di funzionalità secondarie e di routine, ma anche SDK e librerie varie (pensa solo alle Boost che non compilate che sono oltre 35000 file!) che spesso installo solo per vedere come sono e cosa offrono e il più delle volte tolgo.
Già questi sai bene che hanno spesso un sacco di file di piccole dimensioni e svariati sono di documentazione che possono subire anche aggiornamenti mensili; il tutto ha un notevole impatto poi sull'utilizzo del ripristino di sistema e delle copie shadow, funzionalità a cui non voglio rinunciare.
Alcuni suggeriscono di disabilitare punti di ripristino, copie shadow, file di paging e di ibernazione in presenza di ssd per risparmiare spazio e allungarne la vita, eppure sono servizi a cui io non vorrei mai rinunciarvi, oltre al fatto che traggono maggior beneficio da una memoria di massa veloce. La stessa cosa dicasi per la cache del browser (in parte in presenza di una linea veloce la sua mancanza si sente meno). Per non parlare dei millemila file temporanei che i programmi più comuni e banali creano sul disco principale come cache utente.
Di parte io tengo su dischi separati documenti, file di backup e storage, temporanei dei p2p e i giochi (soprattutto steam che ha frequenti aggiornamenti quando hai più di un centinaio di giochi installati). Non parliamo poi di eventuali macchine virtuali...
Però quando mi trovo degli SSD che arrivano a volte pure a soli 3000-3500 cicli di scrittura a settore la cosa mi evita subito l'acquisto anche perché non sono così economici. in tre anni io li dovrei quasi cambiare. Avevo l'intenzione di prenderne uno di modeste dimensioni (80-120GB) per il portatile che uso all'uni, l' avrei potuto disattivare un sacco di cose ma di contro non posso metterci altri 1-2 tre dischi tradizionali dove salvare i file che uso e scrivo più frequentemente, certo ci sono i dischi esterni ma allora si perde la gran parte della portabilità del notebook.
Se invece gli slc avessero prezzi abbordabili, o meglio umani la cosa invece sarebbe allettante, dato che hanno spesso 18000 - 35000 e oltre cicli di scrittura a settore. Io un pezzo di hw lo cambio per necessità, specie gli hdd, non mi piace affatto l'idea di dover cambiare un ssd in poco più di 3 anni o in alcuni casi pure meno. E per fortuna che non li si deve deframmentare xD.
Fai il calcolo che ho ancora dei vecchi maxtor ide p-ata della serie 8, sì i famosi trattori, che funzionano a dir poco perfettamente senza settori danneggiati.
Alla fine non mi servono ssd da prestazioni stupefacenti, anche perché alla fine poi il collo di bottiglia degli ssd non è la velocità di scrittura e lettura nelle varie forme ma sono sempre i tempi di accesso rispetto alla memoria di sistema (pratricamente gli stessi nell'ordine di grandezza di un hdd tradizionale), a me basterebbe un ssd dalle prestazioni mediocri ma con un ciclo-vita accettabile.
C'è chi dice che in 3 anni ora che al peggio devi cambiarlo i prezzi saranno veramente bassi quasi da hdd, ma me lo sento dire e leggere da quando ci sono i primi esemplari di ssd in commercio, e fino adesso i prezzi non sono in fin dei conti cambiati così tanto, oltre al fatto che più passano gli anni più i vari programmi, os e giochi tendono ad utilizzare file di dimensioni più grosse, pertanto se un 20-30GB una volta andava benissimo per metterci praticamente tutto, oggi ci sta stretto un windows (sarà il fatto che vuole mantenere la compatibilità a tutti i costi, cosa che a me piace moltissimo in effetti...). La mia sola cartella di windows ha oltre 27GB di spazio. Una macchina virtuale con fedora installato mi arriva ad esempio a poco più di 6Gb ma con le funzionalità ridotte quasi all'osso perché appunto su virtual machine. Alla fine hai visto anche tu che ad esempio l'avvio di windows cambia poco più di 10 secondi, ecco io con l'iubernazione ho i tempi di avvio che ha un ssd ad accensione e avvio del sistema in modo tradizionale.

Riassumendo: è ora che si diano da fare veramente per la durabilità degli ssd e non per le loro prestazioni, cavolo i primi ssd mi ricordo che avevano ca 15000 cicli di scrittura a settore, ora siamo arrivati a meno di 5000, a volte appunto stanno a 3000-3500, insomma invece che progredire qua si va indietro... A me di avere un ssd che fa 350MB/s frega poco, mi bastano 150-200MB/s (un raid-0 di vecchi wd green a 5400 rpm mi arriva a picchi di 160MB/s e già mi accontenterei di quelli). Aspetto con un certo interesse appunto l'entrata in campo di WD/Hitachi per il settore consumer..
Immagine
Avatar utente
DarkRadeon
Dr. Einstein
Dr. Einstein
 
Messaggi: 4986
Iscritto il: mer ago 29, 2007 7:36 pm

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda overclocker@2001 » mer set 07, 2011 12:28 am

intel ha in progetto di mandare in commercio ssd mlc con una tecnologia che ne allunga sensibilmente il ciclo di vita (attualmente solo parole... i fatti diranno il verdetto)
la news citata
se stai leggendo qui... vuol dire che proprio non hai niente da fare che prendere esempio da un pazzoide :D
Avatar utente
overclocker@2001
Dr. Einstein
Dr. Einstein
 
Messaggi: 12627
Iscritto il: mer nov 10, 2004 5:32 pm
Località: Bruciata

Re: Intel SSD 320 300GB: tanto spazio ad un prezzo accettabi

UNREAD_POSTda DarkRadeon » mer set 07, 2011 1:21 am

mah, siamo sempre sui 3500 o poco più cicli di scrittura... semplicemente stanno cercando di non scendere ancora con i nuovi processi produttivi...
Immagine
Avatar utente
DarkRadeon
Dr. Einstein
Dr. Einstein
 
Messaggi: 4986
Iscritto il: mer ago 29, 2007 7:36 pm


Torna a Commenti agli Articoli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron