categorie categorie del sito
 Schede madri separatore
 Processori separatore
 Bios separatore
 Schede video e monitor separatore
 Chipset separatore
 Memorie RAM separatore
 Storage separatore
 Dissipazione separatore
 Accessori, case e sistemi separatore
 HTPC e alta definizione separatore
 Notebook, netbook e phone separatore
 Sicurezza e reti separatore
 Software e videogame separatore
 Web e gossip separatore
 Overclock e modding separatore
 HowTo separatore
 Elettronica e informatica separatore
 
 Guida al bios separatore
 FAQs separatore
 Windows 7 FAQ & Tips separatore
 Windows Vista FAQ & Tips separatore

 servizi servizi del sito
 Iscrizione a Daily Dinox's separatore
 Pubblicità su Dinox PC separatore
Tool ricerca per Firefox 2 Tool ricerca per Firefox 2 separatore
Tool ricerca per IE7 Tool ricerca per IE7 separatore
Links utili
 Aziende ITC separatore
 Partners di Dinox PC separatore
 Mr.Webmaster separatore
 DevSpy.com separatore
 MPEGX.com separatore

Article panel >  Schede video e monitor
 
NVIDIA GeForce GTX 560: senza bollicine ma oltre i 200 Euro
“L´ampia libertà lasciata ai partners di scegliere frequenze di funzionamento e sistemi di dissipazione potrebbe craere cloni delle GeForce GTX 560 Ti, per prestazioni e prezzi. Analizzata una ASUS GTX 560 DirectCU II TOP.”
 Di Dino Fratelli, 17 May 2011
Submit to reddit    Proponi su Oknotizie    Dillo a un amico    
Pagina 1 - Introduzione
Il settore delle schede grafiche è pronto per arricchirsi di una nuova serie di soluzioni, questa volta basate su una produzione della californiana NVIDIA. E vista la buona impressione fatta con schede grafiche GeForce GTX 560 Ti perché non ridurne le ambizioni e di conseguenza il prezzo?

Questa l´idea di base che si cela dietro la nuova proposta GeForce GTX 560 che, per meglio distinguerla dalla sorellina maggiore qualcuno non ha tardato ad indicarla come GeForce GTX 560 "liscia". Oggi siamo qui per valutare se la mancanza di bollicine può comunque far risultare appetibile anche questa scheda.

NVIDIA ha pensato di posizionare questa nuova scheda fra la più vecchia GeForce GTX 460 e la GeForce GTX 560 Ti. Il prezzo di vendita dovrà rispettare questa condizione e dunque essere compreso fra 150 e 200 euro circa (questi sono i prezzi medi rilevati sul mercato italiano nel momento in cui stiamo scrivendo). Dal punto di vista delle prestazioni il produttore afferma che essa permetterà di giocare ad un livello di dettaglio elevato alla risoluzione di 1920x1080 punti e con AA attivato.

Se questa affermazione dovesse risultare veritiera, praticamente NVIDIA avrebbe in mano una scheda top seller: quella Full HD è infatti la risoluzione maggiormente utilizzata dai videogamer su PC e un prezzo come quello proposto è a dir poco interessante.

 Pagina 2 • Specifiche tecniche

 
 Pag. 1  Introduzione
  Pag. 2 Specifiche tecniche
  Pag. 3 ASUS GTX 560 DirectCU II TOP
  Pag. 4 Sistema di prova
  Pag. 5 Devil May Cry 4
  Pag. 6 STALKER: Clear Sky
  Pag. 7 Crysis Warhead
  Pag. 8 Far Cry 2
  Pag. 9 Alien vs Predator
  Pag. 10 Metro 2033
  Pag. 11 Mafia II
  Pag. 12 Lost Planet 2
  Pag. 13 HAWX 2
  Pag. 14 Consumi e rumorosità
  Pag. 15 Conclusioni
 
 
Dinox PC - Copyright © 1999-2010 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa - Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati
dinoxpc.com: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di CS n. 16/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.

Copyright info | Legal info | Privacy | About
Per la pubblicità: Master Advertising