-->
 
 categorie categorie del sito
 Schede madri separatore
 Processori separatore
 Bios separatore
 Schede video e monitor separatore
 Chipset separatore
 Memorie RAM separatore
 Storage separatore
 Dissipazione separatore
 Accessori, case e sistemi separatore
 HTPC e alta definizione separatore
 Notebook, netbook e phone separatore
 Sicurezza e reti separatore
 Software e videogame separatore
 Web e gossip separatore
 Overclock e modding separatore
 HowTo separatore
 Elettronica e informatica separatore
 
 Guida al bios separatore
 FAQs separatore
 Windows 7 FAQ & Tips separatore
 Windows Vista FAQ & Tips separatore

 servizi servizi del sito
 Iscrizione a Daily Dinox's separatore
 Pubblicità su Dinox PC separatore
Tool ricerca per Firefox 2 Tool ricerca per Firefox 2 separatore
Tool ricerca per IE7 Tool ricerca per IE7 separatore
Links utili
 Aziende ITC separatore
 Partners di Dinox PC separatore
 Mr.Webmaster separatore
 DevSpy.com separatore
 MPEGX.com separatore

Article panel >  Software e videogame
 
Browser web per Windows, quale scegliere?
“Dopo il ballot screen sembra ci sia maggiore libertà di scelta per meglio orientarsi fra i browser web. Questa comparativa fra IE8, Firefox 3, Chrome 4 e Opera 10 vogliamo rendere tale scelta più consapevole.”
 Di Marino Berrè, 12 April 2010
Submit to reddit    Proponi su Oknotizie    Dillo a un amico    
Pagina 1 - Introduzione
Il primo Marzo 2010 è stata una data molto importante per le software house produttrici di browser web: grazie ad un´azione proposta tramite la commissione europea, è stato imposto a Microsoft di garantire "pari opportunità" ad ogni browser nel rispetto dei criteri di concorrenza, e permettere al pubblico di scegliere il prodotto da impiegare nella navigazione in Internet.

Le varie versioni di Windows includono di serie il browser di casa Microsoft, Internet Explorer, e non c´è davvero possibilità di scelta di cosa disporre, al primo avvio del sistema operativo, per poter fruire dei contenuti web. Accade spesso che gli utenti utilizzino Internet Explorer, con tutti i suoi pregi e difetti, poiché convinti che quello sia l´unico software disponibile per svolgere quel determinato tipo di attività (e vi assicuriamo che la maggior parte del pubblico internet si trova, per ignoranza - nella visione positiva del termine, "colui che non sa" - o per inesperienza, in questa situazione).

La cosa mette in difficoltà i principali competitor di Internet Explorer: dovendo fornire il software in maniera gratuita difficilmente ci si può permettere di investire in pubblicità per far conoscere il proprio prodotto, tanto che esso rischia di restare nell´anonimato indipendentemente dalla sua bontà. Tramite l´azione poc´anzi richiamata, è stato imposto a Microsoft di aggiungere un "ballot screen" come aggiornamento scaricabile da Microsoft Update che, al primo accesso ad Internet, permette di scegliere quale browser installare nel proprio personal computer da una lista dei più diffusi.

Sacrosanta la possibilità di scelta... ma quanto è buono scegliere da sé, se non si hanno le idee chiare? Potrebbe accadere che l´ignaro utente che abbia optato per FireFox possa trovarsi meglio con Internet Explorer o Chrome, per fare un esempio, o che Internet Explorer non sia appropriato per un determinato tipo di macchina, ove si debba preferire Opera o Chrome.

Sulla base di ciò abbiamo deciso di sviluppare questo articolo che, sostanzialmente, è una comparazione dei browser web attualmente più diffusi, con analisi relativa alla facilità d´impiego, installazione, aggiornamenti, features accessorie, occupazione di memoria di sistema e velocità di esecuzione degli applicativi. Alla fine di ogni test abbiamo riportato un giudizio sul comportamento dei singoli browser, e, nelle conclusioni, scelto quale possa essere il migliore.

Nella comparativa abbiamo incluso Internet Explorer 8, Firefox 3, Chrome 4 e Opera 10. Sul mercato esistono tanti altri browser più o meno interessanti ma la maggior parte di essi è comunque basata su uno dei motori dei browser appena citati. Non abbiamo invece incluso Safari in quanto esso risulta essere una soluzione progettata espressamente per sistemi Mac OS e portata poi su Windows.


 
Dinox PC - Copyright © 1999-2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa - Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati
dinoxpc.com: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di CS n. 16/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.

Copyright info | Legal info | Privacy | About
Per la pubblicità: Master Advertising