categorie categorie del sito
 Schede madri separatore
 Processori separatore
 Bios separatore
 Schede video e monitor separatore
 Chipset separatore
 Memorie RAM separatore
 Storage separatore
 Dissipazione separatore
 Accessori, case e sistemi separatore
 HTPC e alta definizione separatore
 Notebook, netbook e phone separatore
 Sicurezza e reti separatore
 Software e videogame separatore
 Web e gossip separatore
 Overclock e modding separatore
 HowTo separatore
 Elettronica e informatica separatore
 
 Guida al bios separatore
 FAQs separatore
 Windows 7 FAQ & Tips separatore
 Windows Vista FAQ & Tips separatore

 servizi servizi del sito
 Iscrizione a Daily Dinox's separatore
 Pubblicità su Dinox PC separatore
Tool ricerca per Firefox 2 Tool ricerca per Firefox 2 separatore
Tool ricerca per IE7 Tool ricerca per IE7 separatore
Links utili
 Aziende ITC separatore
 Partners di Dinox PC separatore
 Mr.Webmaster separatore
 DevSpy.com separatore
 MPEGX.com separatore

News panel >  Processori
 
Sandy Bridge-E al debutto: ecco le nuove CPU enthusiast di Intel
“Soluzioni desktop top di gamma abbinate alla piattaforma socket LGA-2011 con chipset X79”
Stampa la notizia
 Di Dino Fratelli, 14 November 2011
Submit to reddit    Proponi su Oknotizie    Dillo a un amico    
 Breaking News: Bose, disturbi brevettuali
Debuttano oggi i processori Intel Core i7  di seconda generazione basati su architettura Sandy Bridge-E e destinati ai sistemi desktop di fascia enthusiast.


In attesa delle prossime CPU Ivy Bridge, due le versioni inizialmente disponibili, Core i7 3960X e Core i7-3930K, entrambe con moltiplicatore bclk sbloccato verso l´alto, alle quali si affiancherà il modello Core i7-3820 con moltiplicatore "parzialmente sbloccato" durante il primo trimestre del 2012.

L´architettura della proposta top di gamma, Core i7 3960X, è del tipo a 6 core con tecnologia HyperThreading (12 threads processati in parallelo), abbinata ad un quantitativo di cache L3 pari a 15 MB e ad un controller di memoria DDR3 di tipo quad channel. Al pari di quello delle memorie anche il controller PCI Express è stato integrato nella CPU  ed è in grado di gestire un massimo di 40 linee PCIe 2.0 (3.0) contemporaneamente. Il processo produttivo utilizzato è quello a 32 nanometri con 2,27 miliardi di transistor posizionati all´interno di una superficie di 435 millimetri quadrati .


Come si nota dal diagramma a blocchi i core fisici integrati sono otto, due di questi sono stati disabilitati per poter aumentare la frequenza di clock e mantenere il TDB ad un valore di 130W. Saranno abilitati sulle versioni Sandy Bridge-EP Xeon per server dove il numero di core è più importante della frequenza assoluta.

La tabella seguente riassume le caratteristiche tecniche delle varie versioni di processori Core i7 di seconda generazione.


Sandy Bridge-E segna l´introduzione del nuovo socket LGA-2011 e della nuova piattaforma enthusiast X79 in sostituzione del socket LGA-1366 e della piattaforma enthusiast X58 di vecchia generazione. Il chipset X79 supporta nativamente 6 porte SATA  (2 delle quali SATA 6Gbps), 14 USB 2.0, un canale PCIe 2.0 x8 ed è predisposto per la tecnologia Intel Rapid Storage.


Di seguito l´immagine della scheda madre reference Intel DX79SI equipaggiata con il nuovo chipset X79.


Come sistema di raffreddamento "alternativo" per i nuovi processori Intel propone un kit standalone a liquido di tipo all-in-one sviluppato dallo specialista danese del watercooling, Asetek, composto da un blocco pompa/waterblock a basso profilo collegato ad un radiatore monoventola da 120mm.



Abbiamo appena pubblicato una completa recensione a questo indirizzo.

Notizie collegate
Chipset Intel Z77 su MSI Z77A-GD55
Comparativa schede madri X79


 
Ultimi articoli da Processori
AMD Bulldozer: le prestazioni della CPU FX-8150. “Otto core, sbloccata e overcloccabile ma prestazioni poco consistenti, probabilmente non sufficienti a spingere un utente della piattaforma AMD all´upgrade e ancor meno ad animare la competizione con le CPU rivali”
 
Llano: le performance grafiche dell´APU AMD. “Rivoluzionaria per la componente grafica integrata, la prima APU AMD destinata al mercato mainstream potrebbe aprire le porte per un futuro di integrazione molto più spinto. Vediamo come si comporta con i giochi”
 

                              (0 in totale)
Commenta

 
Altre news
 
Ultime news da Processori
Le CPU Intel Haswell avranno un nuovo socket
Intel Sandy Bridge-E raggiunge i 5 GHz ad aria
Brazos 2.0, il refresh delle APU AMD di fascia bassa nel Q1 2012
APU Trinity: no cache L3, CPU/GPU del 20/30% più potenti di Llano
La CPU Intel Core i7-2700K è ufficialmente disponibile
Prezzi CPU Sandy Bridge-E in linea con il passato
Ai cinesi piacciono le APU AMD Llano
Tape out per le CPU ARM Cortex A15 a 20nm
Ultime news
MW3 è un´espansione stadalone di MW2 venduta a 60€?
I consigli di ZoneAlarm per un´esperienza sicura su Facebook
ASUS svela il netbook Eee PC X101
Steam sotto attacco hacker, Gabe Newell si scusa con gli utenti
Le CPU Intel Haswell avranno un nuovo socket
Corsair svela gli SSD SATA 3 Performance Pro Series
Disponibili i driver nVidia GeForce 285.79 Beta
Noctua annuncia la nuova ventola NF-F12
 
News correlate
 
Dal network
• Bose, disturbi brevettuali
• UE: come funziona il diritto all'oblio?
• Esplorando il corpo umano con Google
• The Pirate Bay, velieri mobile e traffico raddoppiato
• Chubby Checker, chi tiene duro vince
• CloudBit, tutte le cose in Internet
• Wikipedia banna il Congresso USA
• LG festeggia, Qualcomm pure
• La Russia mette una taglia su TOR
• Sony, milioni per rimediare al crack
 
Dinox PC - Copyright © 1999-2010 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa - Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati
dinoxpc.com: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di CS n. 16/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.

Copyright info | Legal info | Privacy | About
Per la pubblicità: Master Advertising