categorie categorie del sito
 Schede madri separatore
 Processori separatore
 Bios separatore
 Schede video e monitor separatore
 Chipset separatore
 Memorie RAM separatore
 Storage separatore
 Dissipazione separatore
 Accessori, case e sistemi separatore
 HTPC e alta definizione separatore
 Notebook, netbook e phone separatore
 Sicurezza e reti separatore
 Software e videogame separatore
 Web e gossip separatore
 Overclock e modding separatore
 HowTo separatore
 Elettronica e informatica separatore
 
 Guida al bios separatore
 FAQs separatore
 Windows 7 FAQ & Tips separatore
 Windows Vista FAQ & Tips separatore

 servizi servizi del sito
 Iscrizione a Daily Dinox's separatore
 Pubblicità su Dinox PC separatore
Tool ricerca per Firefox 2 Tool ricerca per Firefox 2 separatore
Tool ricerca per IE7 Tool ricerca per IE7 separatore
Links utili
 Aziende ITC separatore
 Partners di Dinox PC separatore
 Mr.Webmaster separatore
 DevSpy.com separatore
 MPEGX.com separatore

News panel >  Sicurezza e reti
 
I consigli di ZoneAlarm per un´esperienza sicura su Facebook
“Le ultime novità introdotte su Facebook preoccupano gli esperti di sicurezza. Ecco alcuni consigli”
Stampa la notizia
 Di Dino Fratelli, 11 November 2011
Submit to reddit    Proponi su Oknotizie    Dillo a un amico    
 Breaking News: WebTheatre/ La Rete che reinventa il cinema
Pubblichiamo un report di Check Point ZoneAlarm sulla sicurezza del social network più grande al mondo dopo l´introduzione delle ultime novità in termini di interfaccia grafica e funzionalità.

Di seguito il report completo.

L’ULTIMO AGGIORNAMENTO DI FACEBOOK E’ PREOCCUPANTE: SONO 6 LE PREOCCUPAZIONI RELATIVE ALLA PRIVACY INTRODOTTE DALLE NUOVE FUNZIONALITÀ

Ecco un’altra riprogettazione dell’interfaccia utente di Facebook! Il più famoso sito social esistente continua a spingere i limiti circa la quantità di contenuti che gli utenti possono condividere e seguire. In occasione della conferenza f8 Mark Zuckerberg ha annunciato il futuro volto di Facebook. Le applicazioni “TimeLine” e “Open Graph” ti preoccupano?

Cosa significano per l’utente le applicazioni Timeline e Open Graph
Queste nuove funzionalità facilitano e invitano gli oltre 800 milioni di utenti attivi di Facebook a condividere ancora più informazioni circa la loro vita online. Questo comportamento suscita preoccupazione? Gli utenti pensano di sì. Secondo un nuovo sondaggio condotto da Sodahead, l’86% del pubblico di Facebook manifesta forte antipatia verso i cambiamenti.

Come rendere l’esperienza utente più riservata e sicura?
Attualmente, oltre 7 milioni di applicazioni e siti web sono integrati con Facebook e gli utenti installano oltre 20 milioni di applicazioni al giorno e interagiscono con oltre 900 milioni di oggetti (pagine, gruppi, eventi e pagine di community).

1. Tutte le attività sono visibili dagli amici
Ogni post su una pagina fan pubblica verrà visualizzato su tutti i ticker dei propri amici. La nuova funzione Ticker invia un alert quasi in tempo reale di tutte le attività su Facebook.

Suggerimento: Poiché le pagine fan sono pubbliche per natura, queste informazioni saranno accessibili a chiunque, ma è possibile disattivare questa funzione per evitare di rendere pubblici i messaggi.

2. Ripercorrere la propria storia con Timeline
La prima volta che si abilita Timeline viene aperta una porta al pubblico e tutti gli amici possono vedere i post precedenti, fin dalla prima registrazione a Facebook.

Suggerimento: Si consiglia di fare un po’ di pulizia. Anche coloro che sono sempre molto attenti a ciò che postano su Facebook saranno sorpresi da alcuni dei contenuti di Timeline.

3. "Condivisione senza attrito"
Il fatto di aver effettuato il log out da Facebook non significa che il sito non seguirà ogni vostra mossa online. Facebook continua a sapere ed è in grado di monitorare ogni pagina web visitata. Inoltre, i siti web sono in grado di scrivere applicazioni per cui tutte le attività sulle loro pagine possono essere condivise automaticamente con il profilo Facebook di un utente. Il fatto che ogni mossa online possa essere pubblicata sul vostro profilo potrebbe portare a risultati imbarazzanti o problematici.

Suggerimento: cancellare tutti i cookie di Facebook dal proprio browser, oppure utilizzare un browser separato per le interazioni su Facebook.

4. La lista di amici
La vostra lista di amici su Facebook è sempre stata pubblica. Ma con la nuova funzionalità Timeline, le informazioni circa il mese e l’anno in cui si è stretto amicizia con qualcuno diventano pubbliche. Per alcuni utenti, condividere meno informazioni possibili con gli estranei è importante.

Suggerimento: fare attenzione a chi si accetta come amico e i privilegi che gli si attribuiscono.

5. Monitoraggio messaggi
Il fatto che tutti possano vedere la vostra storia e i post più recenti ha creato sempre molta preoccupazione rispetto a chi possa vedere ciò che si sta scrivendo.

Suggerimento: è possibile controllare il livello di sicurezza di un post prima di commentare. C’è una piccola icona sotto ogni voce nel vostro news feed. Passate con il mouse su di essa per vedere chi può vedere il post.

6. Attenzione agli Open Graph
Con le nuove funzionalità occorre tenere gli occhi aperti su applicazioni come ad esempio Spotify e Pandora, che automaticamente iniziano a condividere playlist e preferenze musicali con altri utenti su Facebook.

Suggerimento: la maggior parte delle applicazioni come queste hanno un’impostazione da disattivare manualmente per evitare la condivisione su Facebook.

Ridefinire la privacy
Le pagine dei profili Facebook potrebbero presto riassumere la storia della vostra vita, o almeno quella online. Le nuove funzionalità Timeline e Open Graph mostreranno automaticamente ad amici e follower ogni post e potenzialmente ogni sito visitato.
Proteggetevi!

Fonte

 
Ultimi articoli da Sicurezza e reti
Adobe Flash e le impostazioni della privacy. “La privacy è una questione sempre più scottante ma spesso presa non con la dovuta serietà dalle software house. Un caso emblematico è proprio quella gestione dei cookie effettuata dal player Adobe Flash.”
 
Guida di base alla configurazione di reti LAN. “Cos´è una LAN e come va configurata? Quali sono i parametri da utilizzare con Windows XP e Vista? La risposta a queste ed altre domande in questa guida che può essere utile al principiante ma anche all´esperto.”
 

                              (0 in totale)
Commenta

 
Altre news
 
Ultime news da Sicurezza e reti
Duqu: Microsoft ci mette una pezza temporanea
Rapporto 2011 sulla sicurezza internet genitori/figli
L´exploit zeroday Duqu arriva dai file Word
Versione PC di Batman: Arkham City, ecco i requisiti hardware
Malware: Kaspersky trova in Duqu l´erede di Stuxnet
La peggior minaccia alla sicurezza dei computer è l´uomo
Nuovo attacco a Sony Playstation Network
Una nuova minaccia virus che scrive direttamente sul bios
Ultime news
Sandy Bridge-E al debutto: ecco le nuove CPU enthusiast di Intel
MW3 è un´espansione stadalone di MW2 venduta a 60€?
ASUS svela il netbook Eee PC X101
Steam sotto attacco hacker, Gabe Newell si scusa con gli utenti
Le CPU Intel Haswell avranno un nuovo socket
Corsair svela gli SSD SATA 3 Performance Pro Series
Disponibili i driver nVidia GeForce 285.79 Beta
Noctua annuncia la nuova ventola NF-F12
 
News correlate
 
Dal network
• WebTheatre/ La Rete che reinventa il cinema
• Ungheria, Internet tassata a consumo
• Scilipoti, quando la rettifica non basta
• Giappone, se la stampa 3D e' letale
• Google, USB per l'autenticazione utente
• Yahoo! chiude una trimestrale ottimista
• Skateboard volanti. Dal cinema alla realta' nel 2015
• Windows 10, c'e' nuovo codice per tutti
• Microsoft, da Nokia a Lumia
• Ferrari e Facebook, denunce dai fan
 
Dinox PC - Copyright © 1999-2010 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa - Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica sono riservati
dinoxpc.com: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di CS n. 16/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.

Copyright info | Legal info | Privacy | About
Per la pubblicità: Master Advertising